Commissioni Riunite Ambiente (VIII) e Trasporti (IX) – Audizione del Ministro per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, sul passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia del 17 dicembre 2019.

Commissioni Riunite Ambiente (VIII) e Trasporti (IX) – Audizione del Ministro per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, sul passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia del 17 dicembre 2019 – Sintesi diretta web.

 

Il Ministro Sergio Costa ha letto una relazione che depositerà nei prossimi giorni.

In particolare ha ricordato che sul tema del passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia il Ministero che presiede è stato interessato, per le competenze in materia di difesa del mare dall’inquinamento, per la predisposizione del decreto del 2012 (detto “decreto rotte”) nel quale sono state adottate disposizioni specifiche sulla navigazione a Venezia. In particolare tale decreto prevedeva per i canali di San Marco e della Giudecca interessati dal transito delle grandi navi da crociera il divieto di transito per quelle unità di tonnellate di stazza lorda superiore alle 40.000. Tale misura veniva stabilita in via provvisoria. Quindi in attuazione di tale decreto veniva emanata dalla capitaneria di porto di Venezia un’ordinanza nel 2013 che poneva limiti all’ingresso di navi da crociera in laguna. Tale ordinanza veniva poi annullata dal giudice amministrativo, in accoglimento ad un ricorso presentato dalla società di gestione del terminal crocieristico.

Ha poi rappresentato che, al fine di regolamentare il passaggio delle navi passeggeri nella laguna di Venezia, in attuazione del decreto del 2012 richiamato prima, la Commissione VIA presso il suo ministero aveva valutato quattro proposte progettuali alternative al passaggio delle grandi navi nel canale della Giudecca. Si è poi creata una situazione di stallo sulle scelte delle vie di navigazione alternative che si sbloccava solo alla fine 2016, in relazione alla decisione dell’Unesco con la quale veniva espressa preoccupazione per il deterioramento della Laguna.

...

In allegato la sintesi della diretta web.


Allegati