Newsletter del 18 settembre 2019.

Newsletter del 18 settembre 2019.

 

1. Parlamento

1.1 Senato: Programma dei lavori dell'Assemblea.

1.2 Senato: Calendario dei lavori dell'Assemblea.

1.3 Senato: Gruppi parlamentari, variazioni nella composizione.

1.4 Camera: Comm.ne Affari costituzionali: Variazione nella composizione della Commissione.

1.5 Camera: Comm.ne Giustizia: Variazione nella composizione della Commissione.

1.6 Camera: Comm.ne Ambiente: Variazione nella composizione della Commissione.

1.7 Camera: Comm.ne Trasporti: Variazione nella composizione della Commissione.

1.8 Camera: Comm.ne Attività produttive: Variazione nella composizione della Commissione.

1.9 Camera: Comm.ne Agricoltura: Variazione nella composizione della Commissione-

1.10 Camera: Comm.ne Politiche dell’Unione Europea: Variazione nella composizione della Commissione.

 

2. Legge di delegazione europea 2018

2.1 Camera: Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea – Legge di delegazione europea 2018. C. 1201-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Comm.ne Politiche dell’U.E. (referente): esame e rinvio; Comm.ne Affari costituzionali (consultiva): esame e rinvio; Comm.ne Giustizia (consultiva): esame e rinvio; Comm.ne Ambiente (consultiva): esame e rinvio; Comm.ne Attività produttive (consultiva): esame e rinvio; Comm.ne Agricoltura (consultiva): Esame e rinvio.

3. Rendiconto generale 2018 e assestamento del bilancio dello Stato 2019.

3.1 Camera: Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2018. C. 2017 Governo, approvato dal Senato. Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2019. C. 2018 Governo, approvato dal Senato Comm.ne Ambiente (consultiva): esame congiunto e rinvio; Comm.ne Trasporti (consultiva): esame congiunto e rinvio; Comm.ne Attività produttive (consultiva): esame congiunto e rinvio; Comm.ne Politiche dell'U.E. (consultiva): esame congiunto e rinvio.

 

4. Infrastrutture, edilizia e appalti.

4.1 Consiglio di Stato: Schema di Statuto dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali, denominata “ANSFISA”, da adottarsi con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze ed il Ministro per la pubblica amministrazione, in attuazione dell’articolo 12, comma 19, del decreto legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito con modificazioni dalla legge di conversione 16 novembre 2018, n. 130 - Numero 02370/2019.

4.2 Consiglio di Stato: Schema di Regolamento di amministrazione dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali denominata "ANSFISA" - Numero 02369/2019.

4.3 Senato: Sui lavori di manutenzione e il mancato intervento da parte dell’Anas lungo il viadotto che collega Castello del Lago (Avellino) alla città di Benevento- Interrogazione a risposta scritta n. 4-02152, presentata.

4.4 Camera: Sul progetto «Nodo stradale e autostradale di Genova - Adeguamento del sistema A7-A10-A12» – Mozione n. 1-00241, presentata.

4.5 Camera: Sulla l'approvazione del progetto definitivo riguardante l'opera infrastrutturale «Gronda di Genova» e lo sblocco di numerosi cantieri - Mozione n. 1-00242, presentata.

4.6 Camera: Sull’ampliamento dello scalo portuale di Termoli, in provincia di Campobasso - Interrogazione a risposta scritta n. 4-03579, presentata.

4.7 Camera: Sulla realizzazione della Gronda di Genova- Interrogazione a risposta scritta n. 4-03580, presentata.

4.8 Camera: Sul futuro dell’ area compartimentale Anas Calabria di Catanzaro- Interrogazione a risposta scritta n. 4-03582, presentata.

 

5. Trasporti.

5.1 Consiglio di Stato: Schema di Statuto dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali, denominata “ANSFISA”, da adottarsi con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze ed il Ministro per la pubblica amministrazione, in attuazione dell’articolo 12, comma 19, del decreto legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito con modificazioni dalla legge di conversione 16 novembre 2018, n. 130 - Numero 02370/2019.

5.2 Consiglio di Stato: Schema di Regolamento di amministrazione dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali denominata "ANSFISA" - Numero 02369/2019.

5.3 Senato: iniziativa CNEL - Delega al Governo per il riordino e la semplificazione della disciplina afferente il sistema della logistica delle merci (A.S. 1484) (presentato in data 10/09/2019) – Testo non ancora disponibile.

5.4 Senato: iniziativa CNEL - Modifiche all'art. 1, del decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374, per la semplificazione e la competitività del sistema della logistica italiana delle merci (A.S. 1485) (presentato in data 10/09/2019) - Testo non ancora disponibile.

5.5 Senato: iniziativa CNEL - Modifiche alla legislazione vigente per la semplificazione e la competitività del sistema della logistica italiana delle merci (A.S. 1486) (presentato in data 10/09/2019) - Testo non ancora disponibile.

 

6. PA e Enti locali.

6.1 Camera: «Modifiche al testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e altre disposizioni in materia di status e funzioni degli amministratori locali, di semplificazione dell'attività amministrativa e di finanza locale» (A.C. 1356) – Assegnazione in sede referente.

 

7. Lavoro.

7.1 Senato: Sulla mancata firma della convenzione tra la Regione Campania e Anpal Servizi per la contrattualizzazione dei navigator- Interrogazione a risposta scritta n. 4-02150 presentata.

7.2 Camera: «Misure a sostegno della partecipazione delle donne al mercato del lavoro e per la conciliazione delle esigenze di vita e di lavoro» (A.C. 1675)Assegnazione in sede referente.

7.3 Camera: «Modifiche all'articolo 62 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, concernente l'ambito di applicazione delle disposizioni in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro» (A.C. 1745)Assegnazione in sede referente.

7.4 Camera: Sulle modifiche dei requisiti per il reddito di cittadinanza annunciate dal presidente dell'Inps - Interrogazione a risposta in Commissione n. 5-02715 presentata.

7.5 Camera: Sull'acquisto di un software per la gestione delle offerte di lavoro relative al reddito di cittadinanza del Professor Parisi, direttore generale dell’Anpal - Interrogazione a risposta in Commissione n. 5-02723 presentata.

 

8. Imprese e servizi.

8.1 Camera: Sull’interpretazione dell’articolo 95 del Tuir che rischia di mettere in seria difficoltà le imprese interessate - Interrogazione a risposta in Commissione n. 5-02714 presentata.

8.2 Camera: Sulla possibilità di applicare gli sconti previsti dall’ «eco-bonus» anche alle imprese artigiane - Interrogazione a risposta scritta n. 4-03584 presentata.

8.3 Camera: Sulla circolare dell'Inps relativa all'indennizzo per cessazione di attività commerciali in crisi - Interrogazione a risposta in Commissione n. 5-02711 presentata.

 

9. Giustizia.

9.1 Camera: Schema di decreto legislativo concernente disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 174, recante codice della giustizia contabile. Atto n. 99 – Comm.ni riunite Affari costituzionali e Giustizia: seguito esame e rinvio.

 

10. Banca, finanze e fisco.

10.1 Senato: Sulle difficoltà nell'accesso al credito bancario per le imprese di piccolissima, piccola e media dimensione - Interrogazione a risposta scritta n. 4-02153 presentata.

10.2 Senato: Sul nuovo meccanismo Euribor della BCE che rischia di cogliere impreparato il sistema bancario nazionale - Interrogazione a risposta scritta n. 4-02154 presentata.

 

11. Media e Telecomunicazioni.

11.1 Senato: La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 6 settembre 2019, ha inviato, i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 5 settembre 2019, concernenti l'esercizio di poteri speciali mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni nei confronti: della società Vodafone Italia Spa in relazione ad accordi aventi ad oggetto l'acquisto di beni e servizi per la realizzazione e la gestione di reti di comunicazione elettronica basate sulla tecnologia 5G (Atto n. 329).

11.2 Senato: La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 6 settembre 2019, ha inviato, i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 5 settembre 2019, concernenti l'esercizio di poteri speciali mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni nei confronti: della società Wind Tre Spa in relazione ad accordi aventi ad oggetto l'acquisto di beni e servizi per la realizzazione e la gestione di reti di comunicazione elettronica basate sulla tecnologia 5G (Atto n. 330).

11.3 Senato: La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 6 settembre 2019, ha inviato, i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 5 settembre 2019, concernenti l'esercizio di poteri speciali mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni nei confronti: della società Linkem Spa in relazione a contratti o accordi aventi ad oggetto l'acquisto di beni e servizi relativi alla progettazione, alla realizzazione, alla manutenzione e alla gestione delle reti inerenti ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga basate sulla tecnologia 5G e l'acquisizione di componenti ad alta intensità tecnologica funzionali alla predetta realizzazione o gestione (Atto n. 331).

11.4 Senato: La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 6 settembre 2019, ha inviato, i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 5 settembre 2019, concernenti l'esercizio di poteri speciali mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni nei confronti: della società TIM Spa in relazione ad accordi, conclusi prima del 26 marzo 2019, relativi ad apparati e sistemi di comunicazione rispetto ai quali la tecnologia 5G può essere considerata una naturale evoluzione (Atto n. 332).

11.5 Senato: La Presidenza del Consiglio dei ministri, con lettere in data 6 settembre 2019, ha inviato, i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 5 settembre 2019, concernenti l'esercizio di poteri speciali mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni nei confronti: della società Fastweb Spa in relazione a contratti o accordi aventi ad oggetto l'acquisto di beni o servizi relativi alla progettazione, alla realizzazione, alla manutenzione e alla gestione delle reti inerenti ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga basate sulla tecnologia 5G (Atto n. 333).

11.6 Senato: Sul controllo dei requisiti necessari per accedere ai contributi annuali di sostegno alle emittenti radio televisive locali- Interrogazione a risposta orale n. 4-02157 presentata.

11.6 Camera: «Modifiche all'articolo 1 del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 aprile 2007, n. 40, e altre disposizioni per la tutela dei consumatori in materia di fatturazione dei consumi di energia elettrica, gas e servizi idrici e della fornitura di servizi telefonici, televisivi e di accesso alla rete internet» (A.C. 1742) – Assegnazione in sede referente.

 

12. Ambiente ed Energia

12.1 Camera: Commissione Ambiente (VIII)Audizioni, nell'ambito dell'Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto ("end of waste"), di rappresentanti di: Associazione Imprese Servizi Ambientali (FISE-ASSOAMBIENTE), Unione Imprese Economia circolare (FISE-UNICIRCULAR), Associazione delle imprese idriche energetiche e ambientali (UTILITALIA) e Associazione Italiana fra gli industriali della carta, cartoni e paste per carte (ASSOCARTA-Confindustria), del 17 settembre 2019 – Memorie depositate.

 

13. Sanità

13.1 Senato: Disposizioni in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero (A.S. 1441) – Assegnazione in sede deliberante.

 

Scadenza emendamenti.


Allegati