Le società pubbliche - Governance, operazioni straordinarie, la crisi impresa ed il nuovo ruolo nel PNRR.

Le società pubbliche - Governance, operazioni straordinarie, la crisi impresa ed il nuovo ruolo nel PNRR

Martedì 14 giugno 2022

Ore 09:00 - 12:00

 

Docenti
Dott. Nicola Tonveronachi
, Dottore commercialista e Revisore legale, Consulente e Formatore Amministrazioni, Enti, Società ed Aziende pubbliche nelle materie amministrativo-contabili, tributarie e fiscali, Professore a contratto di Ragioneria pubblica presso il Dipartimento Economia e Management dell’Università degli Studi di Pisa, Pubblicista
Dott. Roberto Camporesi, Dottore Commercialista, Revisore legale, Esperto in società a partecipazione pubblica


Tipologie e caratteristiche della società pubbliche:
- In house ed il controllo analogo, a controllo pubblico (congiunto), miste pubblico private
- Partecipazione diretta, indiretta, holding pure ed operative
- Vincoli di scopo e vincolo di oggetto per la detenibilità della società pubbliche: le società ammesse e quelle non ammesse, le società atipiche
La governance delle società pubbliche
- L’organo amministrativo: unico o collegiale, la nomina e la revoca diretta, le cause di ineleggibilità ed incompatibilità, i regimi di prorogatio, i limiti ai compensi, i conflitto di interesse e l’interesse delle società e quello del socio pubblico
Le società pubbliche e le gestioni in house (alla luce del DDl sulla concorrenza annuale)
- Orientamenti circa la natura dell’in house e suo rapporto con gli altri modelli di gestione dei servizi pubblici locali
- La congruità economica della gestione in house in alternativa al ricorso al mercato
- La iscrizione alle liste Anac ex art. 192 codice dei contratti
La programmazione e controllo delle società a partecipazione pubblica
- I compiti e doveri del socio:
Obiettivi ed indirizzi
Il regolamento per il controllo delle partecipate
- I compiti e doveri degli amministratori
- Gli organi di controllo vigilanza: collegio sindacale, revisore legale dei conti RPCT e OdV
- Il ruolo del MEF ai sensi dell’art. 15 del Tuspp.
- I livelli differenziati di responsabilità ex art. 12 del Tuspp
Le società pubblica ed il nuovo ruolo riconosciuto dalla disciplina del PNRR:
- Il supporto al RUP
- La delega di stazione appaltante in luogo delle PA
- La funzione di soggetto attuatore quale affidatario in house per la realizzazione e gestione dell’opera pubblica

Dettagli Evento

Inizio: 14/06/2022

Comunicati Stampa





Scopri tutti i Comunicati stampa